Lettori fissi

domenica 16 ottobre 2011

Review Mascara Essence "Splash-proof"

Saaaaaaaaaaaaalve ragazze!!! Oggi vorrei parlarvi, piuttosto male, di un mascara di "Essence"..questo è il mascara in questione...
 Si chiama "Splash-proof", per cui promette di reggere l'acqua all'ennesima potenza...
Partiamo dal presupposto che l'effetto non mi dispiace!!!
Considerate che io ho delle ciglia normalissime, non troppo lunghe e neanche troppo corte..Il mio problema di solito è il volume più che la lunghezza perchè nelle ciglia (come in tutto il resto del corpo (vedi sopracciglia spelacchiate)) ho due peletti in croce...E devo dire che come volume non dispiace..l'effetto è gradevole secondo me, non fa grumi e scorre bene.

Anche lo scovolino non è male...avendo questa curvatura piega abbastanza le ciglia (aiutandomi con il mio problema del volume)...Ma allora qual'è il problema di questo mascara?? Se osservate bene la foto dello scovolino e dello swatch potrete notare che ci sono delle fibrette..immagino servano per aumentare volume/lunghezza ecc...Tutto fantastico e meraviglio se solo queste maledette pagliuzze stessero ferme e immobili al loro posto. E invece no!!! quelle "fibrette" (chiamale fibrette, sono grosse come querce XD) appena il mascara si asciuga decidono di staccarsi dalle ciglia e di intraprendere un sadico viaggio all'interno del tuo occhio!! E' una sensazione terribile tenere questo mascara per tutto il giorno!!! E' come avere perennemente un granello di polvere nell'occhio, che per di più non si riesce a togliere!!!

Peccato perchè, ripeto, l'effetto mi piaceva!!!

Ora...per quanto riguarda l'effetto water-proof non so dirvi..nel senso che da quel punto di vista io ne ho sentito parlare maluccio.. Vi dirò....Io sono una che se va in spiaggia o in piscina non si trucca...lo trovo scomodo, poco pratico, poco utile e poco rilassante dover stare li a controllare sempre il trucco pure in spiaggia...poi non so voi, ma io prima di fare la doccia mi strucco XD XD...per cui non so se a mollo nell'acqua o sotto al getto della doccia possa reggere XD...Però dico che mentre lo indossavo ho pianto (ormoni femminili da ciclo XD XD) ed è rimasto lì...non ha fatto un baffo (a parte le pagliuzze che vagavano indisturbate già da un po'!)
(Ho deciso di introdurre questa "novità" in modo che chi non ha voglia di leggersi tutto il post possa arrivare direttamente alla scheda tecnica!!!)


Scheda Prodotto: 
-Nome: Splash-Proof
-Marca: Essence
-Prodotto: Mascara
-Quantità: 7,5 ml
-Scadenza: 6m
-Prezzo: 3,25
-Voto: 6-

Voi l'avete provato?? come vi siete trovate?? Ha dato anche a voi lo stesso problema o sono io che ho rpeso la boccetta sbagliata?? XD fatemelo sapere!!!!

Un bacione!!!

Letizia.

giovedì 13 ottobre 2011

Black sunset!!!

Ciau ragazze!!! post velocissimo per farvi vedere il trucco che avevo l'altra sera!! sono andata alla mostra di quadri della mia migliore amica e mi sono messa un vestitino nero e rosso di simil-ciniglia....non riesco a capire che materiale sia..lana??velluto??MAH! non si sa XD fatto sta che era nero e rosso e per cui ho deciso di fare anche il trucco nero e rosso :)
So perfettamente di non essere una MUA (infatti i miei trucchi hanno un livello di difficoltà pari a.....ZERO, ma effettivamente da alcune foto sembra che gli occhi siano diversi...giuro che dal vivo erano uguali!!!! ahahahahha

Vi lascio alle foto!!!!


Si...devo farmi le sopracciglia...devo DECISAMENTE farmi la sopracciglia...ma voi che siete così clementi farete finta di nulla e mi direte "ttiiiish"""che belle sopracciglia che hai!!!!!"
Quindi, grazie ragazze, si, ho proprio delle bellissime sopracciglia :D:D


Detto questo questo è il trucco..non è decisamente leggero..ma a me i trucchi troppo leggeri non piacciono :D... nella foto sotto scoprirete anche il perchè XD

Eccomi qua, in preda allo sconforto più totale, dopo INNUMEREVOLI TENTAVI di fare una foto in cui non si vedesse lo sfogo (sono allergica al nikel, e per questo motivo non ho neanche il fondotinta come potrete notare) che ho a fianco alla bocca, decisa a mostrarmi in tutta la mia decadente e incartapecorita bellezza :D:D. Ecco svelato l'arcano del trucco carico...cerco sempre di caricare un pochino di più gli occhi in modo da distrarre furtivamente tutti quanti dalla bocca che cade a pezzi :D :D 

Detto questo in questa foto gli occhi sembrano diversi...In quello destro la sfumatura sembra arrivare fino al sopracciglio e sembra molto più carico, ma vi assicuro che non era così...probabilmente è il flash...o probabilmente il fatto che io abbia una faccia da cazzo (passatemi il francesismo). Non si sa...però dirò...sono abbastanza soddisfatta di questo trucco...Poi con il vestito stava benissimo!!!

Non vi faccio la lista dei prodotti eprchè ho usato solo la palette 88 matt, un eye liner nero di ASTRA e un mascara di ESSENCE. Voi che ne pensate?? Sono ben accette critiche costruttive...(un po' meno accette potrebbero essere battute sulla mia allergia..mi potrei definitivamente trasformare in una  IENA XDDD)
 Un bacione ragazze!!!

Letizia!

martedì 11 ottobre 2011

Oggi mi sento paladina del mondo.Esperimenti sugli animali (Post molto serio e probabilmente abbastanza lungo)

Ciau ragazze. Oggi mi trovo qui a parlare di un argomento molto serio. Probabilmente sono una delle poche che ancora non aveva adottato come abitudine quella di leggere l'inci dei prodotti, cosa che ho sempre ritenuto esageratamente maniacale e priva di eccessiva utilità. Così come l'inci, non ho neanche mai cercato di indagare la provenienza dei prodotti o anche solo dei singoli ingredienti. Questo perchè? fondamentalmente perchè sono una persona molto ingenua, cerco sempre il buono in tutto quanto e il pensiero che ci sia qualcosa di negativo o spaventoso dietro alla creazione e alla distribuzione di cosmetici non mi sfiorava minimamente. Insomma, alla fine parliamo di colori che vanno applicati sul viso! Fondamentalmente sto parlando dei prodotti testati sugli animali. Ribadisco che probabilmente ero l'unica rimasta sulla faccia della terra a non saperne abbastanza, ma credo che in giro ci sia gente ingenua quanto me, per cui ho deciso di scrivere questo post, perlomeno per lamentarmi con me stessa del mio vivere sulle nuvole.
Il tarlo mi è partito sta mattina, quando appena svegliata mi sono resa conto che il mio cane stava dormendo a fianco a me, acciambellata e con il musetto appoggiato sul mio seno. Non mi sarei più voluta muovere di li per niente al mondo. Così ho iniziato ad accarezzarla e abbiamo passato mezz'ora di bacini e carezze molto smielate. Nel mentre il mio cervello ha iniziato a pensare alle solite frasi, tipo "ma come si fa a farvi del male" "come si può non volervi bene" ecc ecc.. Ma per la prima volta queste frasi sono diventate un chiodo fisso che ho deciso di togliere andando a cercare delle cose su internet.
Come prima cosa ho guardato alcuni video di Fede ( Bluebeam310) e vi lascio QUI il link del suo video. Sono rimasta SCONVOLTA nello scoprire molte delle cose che divulga in questo e in molto altri video.
Partiamo dal presupposto che anche io come lei non sono vegetariana, la carne, purtroppo, mi piace, e soprattutto essendo io allergica al nikel (e per allergica non intendo che mi viene un piccolo sfogo se indosso della bigiotteria, ma intendo che mi si spacca la pelle del viso ogniqualvolta mi venga in mente di mangiare qualcosa che contenga nikel) la carne è una delle poche cose completamente senza nikel che mi è concesso di mangiare. E lo so che questo potrà sembrare un discorso ipocrita, ma io un pollo me lo mangio, un ombretto no. Questa frase probabilmente piacerà a ben poche persone, ma per amare gli animali non bisogna per forza essere vegetariani.
Detto questo (su cui non mi dilungo per evitare che questo post, già destinato ad essere chilometrico, risulti poi talmente lungo da essere più noioso di quel che sarà), dopo aver guardato con attenzione il video sono andata a fare delle ricerche e sono rimasta DOPPIAMENTE SCONVOLTA E SCHIFATA. Non starò qui a fare moralismi inutili, già lo so che anche voi amate gli animali, è inutile che vi stia qui a dire "gli animali sono belli" e bla bla bla, mi limito a darvi una lista delle case (cosmetiche e non) che testano sugli animali. Se non avete mai fatto una ricerca del genere probabilmente rimarrete allibite come me nello scoprire marche come:
-Avon Cosmetics
-Chanel
-Christian Dior
-Clinique
-Lancome
-Garnier
-Givenchy
-Helena Rubenstein
-Yves Rocher
-Yves Saint Laurent
-L'Oréal (Biotherm, Cacharel, Garnier, Giorgio Armani, Helena Rubinstein, Lancôme, Matrix Essentials, ------      

-Maybelline, Ralph Lauren Fragrances, Redken, Soft Sheen, Vichy) www.loreal.com
-Max Factor (Procter & Gamble) www.maxfactor.com
-Mead
-Pantene (Procter & Gamble), www.pantene.com 



Ma non solo! Per essere sicura ho controllato su molti siti, in modo da avere numerosi riscontri e girando ho trovato un sito che mi sembra molto attendibile di cui vi lascio il link se volete farvi un giro http://www.lavocedeiconigli.it/
Io mi limito solo a mettere la lista dei prodotti che cita:


  • Ace, Apc, Ariel, Asciugatutto, AZ, 
  • Baleno, Bolt, Boss, Bounty, 
  • Camay, Clearasil, 
  • Dash, Demak’up, Dignity, Dora, Douss Douss Intima, 
  • Eukanuba, Experience, 
  • Febreze, 
  • Gentile, 
  • Head&Shoulders, 
  • Iams, Infasil, Intervallo, 
  • Kukident, 
  • Laura Biagiotti, Lenor, Lines, Linidor, 
  • Mastro Lindo, Max Factor, Medinait, Milton, Mister Verde, 
  • Napisan, Nelsen, Noxzema, 
  • Oil of Olaz, 
  • Pampers, Pantene, Poffy, Polin, Pringles, Può, 
  • Senz’acqua, Spic&Span, Swiffer, 
  • Tampax, Tempo, Tide, Topexan, Tuono,
  • Viakal, Vicks, Victors, 
  • Zest



IGIENE e CURA DELLA PERSONA
  • Acquafresh, Adidas, Alviero Martini (profumi), Atkinsons, Axe, Antica Erboristieria, AZ, 
  • Belle Color, Biomedic, Biotherm, Bausch&Lomb,
  • Cacharel (profumi), Cadonett, Calvin Klein, Camay, Casting, Cerruti (profumi), Chloè (profumi), Chopard (profumi), Clear, Clearasil, Colgate, Country Colors, Coco monoi,
  • Davidoff, Denim, Dignity, Dimension, Donge, Douss-Douss, Dove, Drakkar Noir, Dunhill,
  • Elisabeth Arden, Elnett, Elvive, Excellence, 
  • Fabergè, Feria, Fructis Garnier, Fx Studio, 
  • Gattinoni (profumi), Gillette, Giorgio Armani (profumi), Giorgio Beverly Hills (profumi), Glicemille, Gloria Vanderbilt, Grafic, Guy, 
  • Head&Schoulders, Helena Rbubinsten, Huggies, Hugo boss,
  • Infasil, Intervallo, Intima di Karinzia, Iodosan, Isabella Rossellini's Manifesto
  • Jean Louis David, Johnson&Johnson,
  • Kerastase, Kleenexe, Klorane,
  • Lactacyd, Lancaster, Lancome, La Roche Posay, Laura Biagiotti (profumi), Lines (assorbenti adulti), Lines Lei, Linidor, L'Oréal, Lux, Lysoform,
  • Macleens, Matrix, Max Factor, Maybelline, Mennen, Mentadent, Movida, 
  • Karl Lagerfeld (profumi), Kerastase, Kukident,
  • Neutralia, Nidra, Noxzema, Natura, Neutromed, Neutromed Deo, Neutromed ph 3,5, Nordic Colors
  • Oil of Olaz, Oral-B, 
  • Palmolive, Palma Ricasso (profumi), Pampers, Pantene, Pepsodent, Phas LarochePosay, Plax, Plenitude, Pond's, Polident,
  • Ralph Lauren (profumi), Recital, Redken, Rexona, Rimmel, Rochas, Restive oil, 
  • Senz'acqua Lines, Squibb (dentifricio), Studio Line, Shiseido, Scotonelle, Strep, Sunsilk, Sergio tacchini (profumi),
  • Tampax, Timotei, Tempo, Taft,
  • Ultra Dolce Garnier,
  • Valentino (profumi), Veet, Vichy, Viva Wella, Vital Colors



CURA E IGIENE DELLA CASA
  • Ace-Gentile, Aiax, Air Fresh, Anitra WC, Ariel, Autan, Ava-Perla, 
  • Baleno, Baygon, Baysan, Bio Presto, Bio Shout, Bolt, Bounty, Bravo, Bref,
  • Calfort, Cif, Coccolino,  
  • Dash, Dinamo, Duracell, Duraglit, Dixan,
  • Fabuloso, Fébrèze, Finish,
  • Glade, Glassex, 
  • Harpic, 
  • Idraulico Liquido, 
  • Lanza, Lavasbianca, Lenor, Lip, Liù, Lysoform, 
  • Mastro Lindo, Mister Verde, Mr Muscolo, 
  • Napisan, Nelsen,
  • Off!, Omo, 
  • Pril, Pronto, Pin, Può, Perlana, 
  • Raid, 
  • Scottex, Soflan, Sole, Sole di Marsiglia, Svelto, Swiffer, Sidol, Sil
  •  Tide, Tuono, 
  • Vernel, Viakal, Vim-Clorex, 
  • Woolite.

PRODOTTI ALIMENTARI
  • Algida, Amora, 
  • Bertolli, Buitoni,
  • Calvè, Carte d'Or, Céréal, Creme Cuisine, 
  • Eldorado,
  • Findus, Foglia d'Oro (margarina), Friol, 
  • Gerber, Gradina, 
  • Knorr,
  • Isostad,
  • Lipton - Ice Tea,
  • Maizena, Marè, Maggi, Maya, Mayò, Milka, Montania,
  • Novo Sal, Nestlè,
  • Pfanni,  
  • Science Diet,  Science Plan, Pringles, 
  • Rama, Rocca dell'Uliveto, 
  • San Giorgio, Solero, Sorbetterai di Ranieri, 
  • Tè Ati, Top-Down, Toseroni, 
  • Vigoplus, Vitasystem


BIBITE
Acqua brillante recoaro, Beltè, Beverly, Coca-cola, Chino', Energade, Fanta, Gingerino recoaro, Ice tea lipton, Isostad, Mirage, Nestea, Nestlè, One-o one, San pellegrino, San bitter, Schweppes, Sprite.

COMPAGNIE AEREE
Trasportano scimmie e altri animali destinati ai laboratori
Aeroflot (Russia), Air Canada, American Airlines, China Eastern Airlines, Air France, Air India, El Al (Israele), Guyana Airlines, Liat (Caraibi), US Airways, Aero Peru, Air Tanzania, Amerijet International, Continental, Japan Airlains, lufthansa, Sabena.

MANGIME PER ANIMALI
GRUPPO MARS:
Whaltam
Cani: Chappi, Pedigree, Cesar, Royal Canin (tutta la linea).
Gatti: Frolic, Whiskas, Sheba, Kitekat, Catsan (sabbia), Royal Canin (tutta la linea)

GRUPPO COLGATE PALMOLIVE:
Hill's (science diet, canine maintenance), Hill's Prescription Diet

GRUPPO PROCTER & GAMBLE:
Iams, Eukanuba

GRUPPO NESTLE':
Cani: Alpo, Felix, Friskies, Mighty dog, Pro Plan, Purina ONE, Purina veterinary diets.
Gatti: Alpo, Friskies (Gourmet), Purina ONE, Pro Plan.

BAYER:
Cani: PRO GRES
Gatti: PRO GRES

NUTRO

e ancora aziende che testano e relativi prodotti:
3M
BAYER
BIC
BRISTOL-MYERS SQUIBB
COLGATE PALMOLIVE
GILLETTE
GLAXO SMITHKLINE
GUCCI NV
HENKEL
JOHNSON & JOHNSON
JOHNSON WAX
KIMBERLY - CLARK
MARS
MONSANTO
NESTLE'
NOVARTIS
NUMICO
PHILP MORRIS
RECKITT BENCKISER
SHISEIDO
UNILEVER
WARNER LAMBERT
WELLA


Direi che la lista è già infinita. In più sono andata a guardare ogni casa quanti marchi possiede. 


3M
Multinazionale di origine statunitense, attiva nei settori dei prodotti industriali, per grafica, sicurezza trasporti, forniture medico/chirurgiche. Prodotti farmaceutici e per l'igiene orale. Prodotti di largo consumo per l'ufficio (Scotch, Post-It) materiali per telecomunicazioni, elettrici, elettronici.
 MARCHI: Scotch - Brite
 Conduce o commissiona esperimenti su animali (fonte CC 12/00)

BAYER
Multinazionale di origine tedesca, attiva nei settori dei prodotti farmaceutici e delle strumentazioni diagnostiche, nel campo dei polimeri (materiali e gomme sintetiche, fibre tessili artificiali), dei prodotti chimici (colornati ecc.) e nel settore dei prodotti agrochimici (pesticidi, prodotti veterinari, biotecnologie per l'agricoltura)

MARCHI: Autan Baygon Baysan Provado Pin

Membro del BIBRA ( Britisch Industrial Biological Research Association) - Laboratorio inglese di ricerca su animali che effettua esperimenti per conto terzi (spesso cocietà che non hanno l'autorizzazione ad effettuare esperimenti in proprio).
Cliente della HLS. La società è stata classificata dal CEP fra le prime 13 società del mondo in fatto di maltrattamento di animali e per questo motivo oggetto di bicottaggio da parte della SHAC.

 BIC
 Multinazionale di origine francese  nota soprattutto per le penne a sfera, di cui è primo produttore mondiale, ma attiva anche nella produzione di rasoi usa e getta e prodotti per l'ufficio.

MARCHI: Bic

Nonostante l'azienda abbia dichiarato di aver sospeso gli esperimenti su animali, finora regolarmente effettuati, non ha mai comunicato di voler rinunciare a queste pratiche in via definitiva ed è per questo inserita nella lista negativa della PeTa USA (fonte: CC 12/00)

 BRISTOL-MYERS SQUIBB
 Multinazionale chimico-farmaceutica, sorta dalla fusione della Bristol Myers con la Squibb, leader nella produzione di prodotti farmaceutici, attrezzature mediche e prodotti dietetici ma attiva anche nell'industria cosmetica

MARCHI: Squibb dentifrici Saugella

Effettua esperimenti su animali e, per questo motivo è da anni oggetto di boiocottaggio dalla PeTa USA ( fonti EC 52/98 e 64/00)

 COLGATE PALMOLIVE
 Multinazionale di origine statunitense, produce e distribuisce in tutto il mondo prodotti per l'igene orale, (controlla circa la metà del mercato mondiale dei dentifrici), prodotti per l'igene personale e della casa, alimenti per animali domestici

MARCHI: Aiax, Bravo, Colgate, Cura Morbido, Defend, Dinamo, Donge, Douss-Douss, Fabuloso, Glicemille, Hill's Prescription Diet, Hill's Science Diet, Hill's Science Plan, Nidra, Olà, Palmolive, Perm & Color, Plax, Soflan

Effettua esperimenti su animali (fonte: CC 12/00), anche per la creazione dei propri mangimi per cani e gatti  e, per questo motivo, è oggetto di un boicottaggio promosso da BUAV (fonte: EC 64/00 e 66/00)

GILLETTE
 Multinazionale di origine statunitense, produce rasoi, lamette, pile e batterie, elettrodomestici, (Braun) prodotti cosmetici e per l'ignene personale, articoli da cancelleria (Papermate, Parker, Waterman)

MARCHI: Duracell, Gillette, Glillette Deo, Gillette Pour Elle, Oral-B

Dopo l'azione di boicottaggio della PeTa nel 1997(adesso sospesa) , la società ha dichiarato pubblicamente che avrebbe ridotto il numero dei laboratori di sperimentazione di proprietà e che avrebbe utilizzato la sperimentazione su animali solo in caso di estrema necessità. Malgrado la buona volontà dimostrata, l'azienda è ancora inserita nella lista negativa della PeTa USA (Fonte: CC 12/00) ed è oggetto di boicottaggio da parte di gruppi animalisti statunitensi, tedeschi e britannici (fonte: CSG 1997)

 GLAXO SMITHKLINE
 Multinazionale di origine britannica, nata dalla fusione della Glaxo Wellcome Plc e della Smithkline Plc, rappresenta il più grande gruppo farmaceutico del mondo

MARCHI: Acquafresh, Iodosan, Lactacyd, Macleens

Membro di BIBRA,  ha ammesso pubblicamente di effettuare test su animali (Fonti: EIRIS 14/03/95 e EC 55/98); in Belgio è stato attivato un bicottaggio a suo carico dall'APMA in quanto esegue test su primati importati dalle Barbados (fonte: CSG 1997); in Gran Bretagna e USA invece, è oggetto di un boicottaggio promosso da SHAC in quanto l'impresa finanzia la HLS ed è di questa uno dei principali clienti (fonte: sito dell'associazione)

 GUCCI NV
 Multinazionale olandese attiva nel settore dell'alta moda e degli accessori di lusso (orologi, pelletteria, scarpe, occhiali, ecc) ma presente anche nel settore dei cosmetici, soprattutto dopo la recente acquisizione del gruppo francese Sanofì Beautè

MARCHI: Krizia (profumi), Fenfi (profumi), Oscar de la Renta (profumi) Roger&Gallet (profumi) Van Cleef&Arpels (profumi) Yves Saint Laurent

Il gruppo Sanofì Beautè effettua o commissiona a terzi, esperimenti su animali (fonte: CC 12/00 e EC 64/00)

HENKEL
 gruppo chimico tedesco attivo nel settore della chimica, degli adesivi industriali e per uso domestico, dei detergenti e dei cosmetici, degli articoli di cancelleria (Pelikan). Occupa il terzo posto per la vendita di detersivi in Europa, dopo Procter & Gamble e Unilever

MSRCHI: Antica Erboristieria, Atlas, Attack, Bostick, Bref, Brilliance, Bucato lavatrice, Country Colors, Dato 60°, Denivit, Dixan, Fa, Kaloderma, La Perla (profumi), Loctite, Mila Schon (profumi), Natura, Neutromed, Neutromed Deo, Neutromed ph 3,5, Nordic Colors, Perlana, Sergio tacchini (profumi), Sidol, Sil, Squibb (barba), Taft, Theramed, Vernel, Vidal, Vital Colors.

Effettua o commissiona a terzi esperimenti su animali (fonte: CC 6/01)

JOHNSON & JOHNSON
 Multinazionale farmaceutica di origine statunitense, rappresenta la prima società al mondo nel settore dei prodotti sanitari. Oltre che nel settore farmaceutico, è attiva anche nella creazione di prodotti professionali e di largo consumo.

MARCHI: Baby schampoo Johnson's, Johonson's Carefree, Johonson's Baby Olio, Johnson & Johnson, Johnson's pH 5,5, Neutrogena, O.B., Roc, Serena, Silhouette.

Effettua o commissiona a terzi, esperimenti su animali (fonti: CC 12/00 e CSG 1997, p.51)

 JOHNSON WAX
 Multinazionale chimica di origine statunitense, è una delle maggiori cosità produttrici di prodotti per la casa

MARCHI: Anitra Wc, Bio Shout, Glade, Idraulico liquido, Mr. Muscolo, Off!, Pronto, Raid.

Effettua esperimenti su animali e, per questo motivo, è oggetto di un boicottaggio promosso dalla BUAV  (Fonte: EC 64/00, p.28)

 KIMBERLY CLARK
 Multinazionale statunitense attiva nel settore cartario. Dopo aver assorbito la Scott Paper Company, la società detiene il primato mondiale nel settore della carta assorbente per uso domestico ed igienico. L'impresa gestisce oltre 3 milioni di ettari di foreste.

MARCHI: Freedom, Klineex, La Soffice Differenza, Scottex, Scottonelle.

Effettua o commissiona esperimenti su animali (fonte: CC 12/00) 

 MARS
 Multinazionale di origine statunitense attiva in oltre 100 paesi di tutto il mondo. La Holding opera nel settore alimentare (barrette di cioccolato, merendine, gelati, ecc.) nel settore alimentare per animali domestici e in quello della componentistica elettronica.

MARCHI: Brekkies, Bounty, (snaks) Canine, Cesar, Chappi, Hill's Prescription Diet, Hill's Science Plan, Kitekat, M6M's, Mars, Milky Way, Pedigree, Sheba, Snickers, Twix, Suzi-Wan, Uncle Ben's, Whiskas

La controllata Waltham, responsabile del settore degli alimenti per animali domestici e a sua volta proprietaria della società Pedigree, appartenente allo stesso settore è coinvolta da una campagna di protesta organizzata dalla BUAV nell'estate 2000. In gran Bretagna la Waltham conduce esperimenti su animali, per conto della Pedigree, che comportano l'solamento degli animali per lunghi periodi, endoscopie, biopsie, somministrazione di sedativi ed anestetici, enteroclismi, frequenti variazioni della dieta e conseguenti disturbi digestivi, prelievo di pelo alla base della coda, ecc. Si teme inoltre che gli esperimenti condotti negli Stati Uniti siano ancora più invasivi. In una lettera del 17 luglio 1998, la Waltham ha inoltre affermato di essere membro di BIBRA (Fonte EC 66/00 Research Supplement)

MONSANTO (PHARMACIA)
 Grande multinazionale agrochimica, si è recentemente fusa con il gruppo farmaceutico Pharmacia & Upjohn dando vita ad una nuova multinazionale denominata Pharmacia. La metà del fatturato del nuovo impero deriva dalla produzione Monsanto (erbicidi, ormoni di sintesi, sementi geneticamente modificati); l'altra metà deriva da attività nel settore farmaceutico. La Monsanto ha prodotto il primo dolcificante arificiale (la saccarina) e, negli anni 60, il cosidetto "agente arancione", un potente defoliante utilizzato nella guerra in Vietnam. Produce inoltre il BGH,  un ormone per far crescere in fretta i bovini destinati alla macellazione ed il Posilac, un ormone per stimolare la produzione di latte nelle mucche.

MARCHI: Mivida, Misura.

Sperimenta i propri prodotti sugli animali (fonte: CRC 1998) utilizzando, fra l'altro, il laboratorio HLS. Per questo motivo è oggetto di manifestazioni di protesta da parte di SHAC (notiziario dell'associazione).

NESTLE'
Multinazionale di origine svizzera, rappresenta la prima società agroalimentare del mondo, controlla quasi la metà del mercato mondiale di latte in polvere ed è leader mondiale nel settore delle acque minerali e del caffè. Possiede inoltre numerosi marchi di alimentari per animali domestici (Friskies, Purina) e detiene una fortissima percentuale dell'azionario L'Oreal.

MARCHI: Acqua Brillante Recoaro, After Eight, Alemagna, Antica Gelateria, Baci, Beltè, Berni, Buitoni, Cacao Perugina, Cappuccino, Cat Chow Mix, Cheerios, Chinò, Claudia, Chocapic, Cioccoblocco, Condipasta, Condiriso, Diger Seltz, Dog Chow, Doko, Ecco...,Frank, Felix, Fibre 1, Fido, Fitness, Friskies, Fruit Joy,  Fruttolo, Galak, Giara, Gingerino, Recoaro, Giulia, Grand Menù, Gourmet/ Gold, Kit Kat, Kix, La Cremeria Motta, La valle degli Orti, LC1, Le Ore lIete, Levissima, Limpia, Linea e gusto, Lion, Lora Recoaro, Maggi, Malto Kneipp, Mare Fresco, Mighty Dog, Mio, Mirage, Motta, Nescafè, Nesteè, Nesturn, Nesquik, Nesquik Cerali, Nidina, Nutri Soup, One-o-One, Orzoro, Panna, Pejo, Perrier, Perugina, Pezzullo, Pracastello, Pro Plan, Puppy, Chow, Quality Street, Ronnie, Rowbtree Macintosh, Salute e Gusto, San Bernardo, Sandalia, San Pellegrino, San Bitter, Sasso, Sassonaise, Smarties, Surgela, Tione, Trio, Ulmeta, Vera, Vismara, Vitto.

Oltre ad utilizzare ingredienti testati su animali (fonte: CSG 2000) le aziende produttrici di mangime per animali domestici effettuano esperimenti su varie specie animali incluso cani e gatti. In Italia la Friskies possiede regolare licenza del Ministero della Sanità Italiano per effettuare esperimenti presso il laboratorio di via Stradalta 35, Bertiolo - Udine (Fonte: aut.Min. n. 508 del 12/12/97)
Gli atti del Ministero rivelano che l'azienda ha effettuato test su rettili, topi, cavie, criceti, conifli, pesci e avicoli (fonte: IMP 12/98). In una relazione dell'estate 2000 rilasciata dalla BUAV si apprende che in un esperimento  condotto negli Stati Uniti, per conto della Ralston Purina, a dieci cani sono stati inseriti dei tubi nello stomaco, attraverso le pareti addominiali, per poterli alimentare direttamente (fonte: EC 66/00, p.21 supplemento). Nei suoi stabilimenti in Svizzera, invece la Nestlè, utilizza gli animali per verificare gli effetti del suo caffè (fonte: CSG 1997 p. 49); esperimenti su ratti effettuati presso il Centro di Ricerche Nestlè di Losanna sono stati denunciati dalla BUAV nel dicembre 1995 (fonte: EC 64/00, Research Supplement, p.22)


NOVARTIS

Multinazionale chimica sorta dalla fusione di due colossi svizzeri della chimica tradizionale, la Sandoz e la Ciba-Geigy. L’attuale produzione della Novartis si divide tra il settore farmaceutico/sanitario (ad esempio le lenti a contatto ed i prodotti Ciba Vision), il settore dei prodotti dietecici e per l’infanzia e quello dei prodotti agrochimici (pesticidi e sostanze transgeniche). E’ una delle più grandi imprese mondiali nel settore delle biotecnologie (produce il mais-bt).
MARCHI: Céréal, Gerber, Isostad, Novo Sal, Vigoplus.
Esegue esperimenti estremi su anmali. Il 31 agosto 1996 la rivista britannica "New Scientist" riferiva che presso la Imutran, un’azienda controlata dalla Novartis specializzata in esperimenti su animali, erano stati trapiantiati reni di maiali transgenici nel corpo di scimmie. Tutte le scimmie coinvolte nell’esperimento sono morte in breve tempo (fonte: EC 63/00). Il 10 maggio 1998, il settimanale inglese "The Observer" ha poi pubblicato un articolo da cui si è appreso che due maiali sono stati trasferiti dalla Imutran al Centro Ricerche Biomediche di Rijswijk in Olanda noto per effettuare esperimenti molto spinti. Si pensa pertanto che il trasferimento sia stato un mezzo per aggirare le leggi inglesi sulla vivisezione (fonte EC 54/99); sul sito web del 29 dicembre 1999 del gruppo inglese UNCAGED è apparsa infine la notizia che l’azienda ha trasferito il cuore di criceti nel corpo di conigli e cuori di maiali nel corpo di scimmie. (fonte: EC 63/00, p.33)

NUMICO

Impresa di origine olandese specializzata nel settore degli alimenti per l’infanzia e dietetici.
MARCHI: Milupa, Nutricia, Nutricia Crescita, Vitasoya.

L’impresa commissiona esperimenti su animali. Nell’agosto 1997 la società del gruppo Cow and Gate è stata infatti oggetto di dimostrazione di protesta che si è svolta davanti ai laboratori della BIBRA di Londra, presso la quale erano stati effettuati esperimenti per verificare gli effetti dei grassi alimentari sui ratti (fonte: EC 63/00, p,17 e supplemento)


PHILP MORRIS
L’impresa di origine britannica è la prima società al mondo nel settore della produzione di sigarette (Benson & Hedges, Chesterfield, Lark, L&M, Marlboro, Merit, ecc) ma è presente anche nel settore alimentare e della birra. Il settore alimentare è gestito dalla Kraft (latticini e salse) e dalla Jacobs Suchard (caffè e cacao).
MARCHI: Baika, Bittra Suchard, Caramba, Cote d’Or, Dover, Faemino, Gim, Hag, Invernizzi, Invernizzina, Jocca, Legeresse, Lila Pause, Lindeberger, Maman Luise, Mayonnaise, Mato-mato, Milione, Milka, Molka slurp, Milka Tender, Mozary, Sottilette, Toblerone, Osella, Philadelphia, Primolo, Simmenthal, Splendid, Spuntì, Susanna, Terry’s.

La principale società alimentare del gruppo, la Kraft Jacobs Suchard, effettua sperimentazione su animali (fonte: EC 60/99); per verificare la digeribilità di alcune sue qualità di caffè, ad esempio, il prodotto è stato iniettato nello stomaco di gatti, a intervalli di tempo di cinque minuti; dopodichè, i gatti sono stati soppressi (fonte CSG 1997, p.49

UNILEVER
Multinazionale specializzata nel settore alimentare ma molto attiva anche nei prodotti  per la casa e la cura della persona. E' oggetto di boicottaggio da parte di Naturewatch Trust e della British Union For The Abolition of Vivisection poihé effettua esperimenti non obbligatori per legge. La multinazionale ha vinto il premio "Scienza Folle 2002", indetto dall'associazione animalista Animal Aid, grazie ad un esperimento definito inutile dagli stessi esperti in tossicologia, che si proponeva di verificare se l'olio di Karitè prodiuce tumori. A questo scopo, 500 ratti sono stati tenuti in isolamento, in gabbi individuali, per due anni.

Ecco i suoi prodotti e i marchi:
- Bevande: Lipton, Ati, Montana, Brioschi
- Dolciumi: Algida, Toseroni, Sorbetteria di Ranieri
- Condimenti: Bertolli, Hellmann's, Calvé, Maya, Gradina,
- Cibi pronti e leofilizzati: Knorr
- Surgelati: Findus,
- Alimenti dietetici: Slim Fast
- Prodotti base di latte: Milkana, Creme Cuisine
- Detersivi: Cif, Omo, Coccolino, Ava, Bio Presto, Vim, Lysoform, Svelto, Surf
- Cura personale: Axe, Rexona, Impulse, Dove, Lux, Clear, Denim, Atkinson,
- Mentadent, Benefit, Gibbs, Fabergé, Timotei, sunsilk
- Profumi di lusso: Valentino, Cerruti, Calvin Klain, Lagerfeld, Chloe
- Cosmesi: Cutex, Pond's, Leocrema
- Chimica: Athea


Sono ORRIPILATA al solo pensiero praticamente tutto quello che ho in casa sia in queste liste.
Quindi ho deciso di fare una prova. Per la prima volta in vita mia ho letto un inci. Ho preso la mia AHIMè,  fedelissima (che ora fedelissima non sarà più) maschera per capelli della L'oreal e sono andata a controllare l'inci su internet. Ho pensato: visto che, brutti stronzi, testate sugli animali, almeno avrete un inci ottimo! e invece...ahimè.
INCI L'OREAL ELVIVE "ricci sublimi":

  AQUA    
  CETEARYL ALCOHOL  
  BEHENTRIMONIUM CHLORIDE  (già il 3 ingrediente rosso?? mmmmmm)
  STEARAMIDOPROPYLAMINE OXIDE   
  PEG-10 
  PPG
  POLYBUTYLENE TEREPHTHALATE
  GLYCERIN 
  CHLORHEXIDINE DIGLUCONATE  
  LIMONENE
  LINALOOL 
  BENZYL SALICYLATE 
  ISOPROPYL ALCOHOL 
  METHYLPARABEN
  CITRIC ACID 
  HEXYL CINNAMAL 
  GLYCERIN 



MA STIAMO SCHERZANDO???? Con cosa mi sono lavata i capelli fino ad oggi?? Se me li lavavo con la triellina era la stessa cosa!!!!!
E questo è solo un esempio, non voglio dilungarmi su tutti gli altri inci che ho controllato.
Ora vi lascio ragazze. spero vivamente che siate riuscite a leggere tutto il posto e che questa cosa abbia risvegliato un pochino di interesse in voi. So che tanto il mio post non cambierà il mondo e non sarà in grado di boicottare queste aziende, ma almeno ho la consapevolezza di quello che uso. Vi lascio anche un elenco di case che di sicuro non testano sugli animali:
Barry M Cosmetics (http://www.barrym.com/)
Afterglow Cosmetics, www.afterglowcosmetics.com
benefit
The Body Bakery, www.thebodybakery.com

Clarins of Paris www.clarins.com
e.l.f.
Estée Lauder, www.esteelauder.com
Gosh Cosmetics, www.goshcosmetics.com
L'Occitane, www.loccitane.com
LUSH Cosmetics, www.lush.com
M.A.C. Cosmetics, www.maccosmetics.com
nyx
OPI Products, www.opi.com
Pure luxe
Revlon, www.revlon.com
Too faced
Urban Decay, www.urbandecay.com
Victoria's Secret, www.victoriassecret.com
Yes to Carrots, www.yestocarrots.com

In quanto alla marca NIVEA non è sicuro.

BOTTEGA VERDE – servizioclienti@bottegaverde.it
Affermano: "Il problema di testare o no le materie prime su animali non è di nostra competenza diretta".

L'AMANDE/GAVARRY – info@gavarry.it
Affermano che la maggior parte degli ingredienti che usano è in commercio da molto tempo e quindi non incrementano i test su animali, ma non rilasciano alcuna dichiarazione certa sulla totalità dei loro ingredienti, quindi non rispettano la policy.

LINEA ESSELUNGA (supermercati Esselunga)
Non sono garantiti gli ingredienti, non esiste una politica della "cut-off date".

UNILEVER (fanno loro test su animali) – Lee.Hunter@unilever.com
L'azienda afferma che: "I test su animali vengono eseguiti solo quando non sono disponibili alternative".

Per quanto riguarda KIKO,sul sito affermano ciò:

"KIKO non effettua né commissiona test sugli animali dei propri prodotti finiti, secondo quanto previsto dalla relativa normativa europea. Una garanzia che riguarda non solo i prodotti, ma anche le materie prime di ultima generazione testate dal 2004 in poi.
L’idoneità ad uso cosmetico di materie prime presenti da più tempo sul mercato può diversamente essere supportata da dati scientifici basati su sperimentazioni animali avvenute prima del 2004.
L' 11 marzo 2009 è inoltre entrato in vigore il divieto di commercializzare non solo prodotti, ma anche materie prime sperimentate sugli animali. In questo senso, KIKO si unisce agli sforzi dell'industria cosmetica italiana ed europea nella ricerca di sperimentazioni sostitutive ai test tossicologici sugli animali che tutelino la sicurezza dei consumatori.
Tutti i prodotti KIKO vengono attualmente sottoposti a test cosiddetti “alternativi”, ovvero test in vitro su colture di cellule, conformemente a quanto disposto dalle vigenti norme di legge. Alcuni prodotti vengono sottoposti ad ulteriori test:
- test dermatologici, effettuati attraverso patch test in vivo su volontari sotto controllo dermatologico;
- test oftalmologici, ovvero test in vivo effettuati sulla zona perioculare di volontari sotto controllo oculistico.
Prodotti più specifici - come trattamenti viso e corpo - vengono sottoposti a test di efficacia, ossia test studiati ad hoc per KIKO, seguendo protocolli scientifici in grado di misurare con analisi strumentali e di autovalutazione l’efficacia cosmetica di alcuni prodotti dalla funzionalità spesso innovativa ed inedita."

Sinceramente non è che abbia capito un gran chè...a me sembra una gigantesca supercazzola, ma per lo meno a quanto pare kiko non testa sugli animali.

Certo è che da oggi in poi sarò molto più diffidente e molto meno ingenua.

Un abbraccio da me e da Shea!





Letizia.


PS: non mi spiego come mai l'ultima parte me l'abbia evidenziata in bianco...ma facciamo finta di niente :D

domenica 9 ottobre 2011

Review Smalto sbiancante Essence "pro white effect" + ringraziamenti!

Ciau a tutte ragazze..Questo posto sarà diviso in 3 parti per potervi parlare separatamente di 3 cose!!! Nella prima parte vi parlo di uno smalto!vista la bella giornata di sole ho voluto prendermi un po' di tempo per me, così ho deciso di fare la manicure (la manicure fatta bene, di solito metto solo lo smalto, non ho mai abbastanza tempo XD) così ho deciso di provare un acquisto Essence che avevo fatto poco tempo fa ma che non avevo ancora provato!!
Lo smalto in questione è il Pro White Effect, uno smalto dalla tendenza lilla/viola che dovrebbe servire a contrastare il giallo delle unghie. Vi metto la foto, presa da internet..



Allora....considerazioni abbastanza negative su questo smalto...Ammetto che essendoci scritto "effect" mi aspettavo che desse solo L'EFFETTO appunto, non che mi sbiancasse sul serio le unghie...ma l'effetto che da è veramente pessimo!!!

Vi spiego il motivo...Allora, io ho le unghie gialle perchè ho SEMPRE addosso lo smalto  (ma c'è anche da dire che ho sempre lo smalto perchè ho le unghie gialle...è un circolo vizioso, è come chiedersi se è nato prima l'uovo o la gallina XDXD) fatto sta che comunque immagino di avere delle normalissime unghie gialle..per cui gialle in punta e normali verso le cuticole, dove l'unghia è più nuova e appena uscita..Proprio per questo motivo l'effetto di questo smalto è pessimo!!
In punta, sulla lunetta"bianca" (nel mio caso non immacolata XD) l'unghia continua a rimanere gialla, mentre tutto il resto dell'ungha diventa blu...ma proprio blu livido...non sembrano per niente unghie sane, anzi sembra malaticce... Purtroppo ho provato a fare delle foto, ma le foto non rendono veramente l'idea, per cui ho deciso di non metterle!
A sua discolpa devo dire che dopo aver visto questo effetto terrificante ci ho applicato uno smalto sopra e come base per ora mi è piaciuta...vedremo se ripara l'unghia dal color vinaccia scuro che ho messo!!!
Voi cosa ne pensate?? l'avete provato?? fatemi sapere se sono solo le mie unghie ad avere un colore che non si concilia bene con questo lillino o se è proprio lo smalto che è stato studiato male :)



Come seconda parte del post volevo ringraziare tutte le ragazze che mi hanno fatto i complimenti per le mie foto messe nel concorso Leica, siete state davvero carinissime e i vostri complimenti mi hanno davvero irmepito il cuore :)..Avrei voluto ringraziarvi sotto nei commenti ma è da una settimana che non riesco a lasciare commenti sotto ai miei post...non me lo fa fare, non so come mai..Ma cmq per chi non avesse visto le foto se vi va ve le metto QUI, se vi piacciono (come ho detto nel post rpecedente, solo se vi piacciono davvero) se vi va di votarmi mi farebbe piacere, se non vi va non fa nulla, non mi offendo :D



Terza ed ultima parte del post è sempre un piccolo spazio pubblicitario, ma questa volta non è per me!!! dei miei carissimi amici hanno registrato due canzoni e ci tengono tanto a sapere cosa ne pensa la gente, se vi andasse di dare anche solo un ascoltino veloce QUI  (questo link ti porta alla "figlia del carrozziere", una delle due canzoni) e QUI (Questo link ti porta a "maturità", seconda canzone registrata) mi farrebbe ( e soprattutto a loro) molto piacere...


Niente ragazze, direi che per la vostra gioia questo post è finito, vi chiedo scusa per i due spazi pubblicitari, ma sono due cose a cui tengo molto, e tengo molto alla sincerità per cui sia per quanto riguarda le canzoni, sia per quanot riguarda le foto ci tengo molto a sapere cosa pensa DAVVERO la gente :)...

Grazie per l'attenzione e grazie se siete arrivate a leggere fino a qui!!!!
Un bacio!
Letizia

martedì 4 ottobre 2011

Mi date un piccolo aiutino???? GRAZIE :)

Ciao ragazze!!! oggi sono qui per un post super veloce!!
Chi ha letto i miei interessi (ma chi li legge???XD) sa che il mio hobby principale è la fotografia e spero che un giorno possa diventare anche qualcosa di più....
Ecco, questa di cui sto per parlarvi è una GRANDE  occasione e vi chiedo un piccolo aiutino se vi va!!
Sto partecipando ad un  concorso abbastanza importante e vi volevo chiedere di guardare le 3 foto che ho messo...se vi piacciono e SOLO SE VI PIACCIONO e se avete facebook o twitter, vi andrebbe di mettere mi piace in alto a sinistra??
Ribadisco che non sto cercando voti non sinceri, quindi se non vi va, va bene lo stesso :)
QUESTO è il link della mia pagina...se vi va di guardarle mi farebbe moooolto piacere :)

Grazie mille ragazze!!!! Un bacio!!!